metabolismo

Come prescrivere una dieta ad una persona anziana?

ottobre 28, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Il lavoro del nutrizionista, come quello di qualunque altro professionista sanitario, è piuttosto variabile, in quanto si ha a che fare con pazienti con caratteristiche del tutto variabili, che possono differire anche di molto da soggetto a soggetto.

In materia nutrizionale, inoltre, occorre tenere presente anche altri aspetti: certamente la composizione corporea varia sensibilmente nel corso della vita ed infatti, a seconda dell’età, sono presenti differenti rapporti massa magra/massa grassa, ma anche differenti stati di idratazione.

Nello specifico occorre rimarcare il fatto che in età avanzata l’attività fisica si riduce e, di conseguenza anche la massa magra dell’individuo, con relativo abbassamento del metabolismo basale. Anche lo stato di idratazione si riduce sensibilmente, e la percezione sensoriale (specialmente gusto ed olfatto) può subire una forte desensibilizzazione. Leggi tutto…

Proprietà e virtù del pomodoro

ottobre 16, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

La dieta mediterranea è un patrimonio della nostra cultura ed, in effetti, essa è apprezzata e, talvolta, invidiata dagli altri Paesi mondiali. Sono molte le proprietà che vengono attribuite a questo tipo di alimentazione e, tra queste, certamente le qualità antiossidanti rappresentano il principale aspetto che caratterizza questo regime alimentare.

Il pomodoro è uno degli alimenti più rappresentativi in questo contesto. La pianta del pomodoro appartiene alla famiglia delle Solenaceae. Il frutto può variare nella forma, nelle dimensioni e nel colore (anche se la tonalità principale è quella rossa), a seconda delle varietà.

Il potere calorico del pomodoro è piuttosto basso, in quanto è caratterizzato da una alta concentrazione di acqua, ma, ciononostante, è buono il contenuto in potassio e vitamina C e, soprattutto, licopene e carotene, sostanze antiossidanti utilissime per il mantenimento di uno stato ottimale della pelle e per la funzione visiva. Tali sostanze sono presenti in concentrazioni ancora maggiori nei frutti maturi. Leggi tutto…

Alimenti per esigenze nutrizionali particolari

ottobre 7, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

La ricerca scientifica in ambito alimentare è in continuo sviluppo ed espansione. In tal senso molte sono le innovazioni a disposizione delle industrie alimentari per produrre alimenti in grado di soddisfare particolari esigenze nutrizionali, che in passato non sempre trovavano risposta.

Cerchiamo in questo articolo di elencare brevemente alcuni dei prodotti dietetici che possono essere acqistati in negozi o farmacie.

Alimenti funzionali. Con tale termine si intendono alimenti che rappresentano una fonte concentrata di particolari nutrienti dimostratisi preziosi nella prevenzione di determinate patologie o adatti a mantenere specifici equilibri metabolici Leggi tutto…

Riprendere i “propri chili”

settembre 12, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Molte volte, durante le visite nutrizionali, si ascoltano frasi del tipo: “Dottore, ho provato un’infinità di diete, con la maggior parte delle quali sono dimagrita/o nel breve periodo, ma, a lungo andare, ho ripreso tutti i miei chili“.

Certamente molte volte la spiegazione è più facile di quello che sembra: si sono seguite diete particolarmente restrittive, soprattutto dal punto di vista macro e micro-nutritivo, che hanno provocato una riduzione eccessiva di massa magra e/o liquidi corporei e/o glicogeno che ha si diminuito il nostro peso, ma, ahimè, ha anche rallentato eccessivamente il nostro metabolismo, con la conseguenza che, mangiando lo stesso quantitativo calorico e nutritivo del periodo pre-dieta, ci si ritroverà ad ingrassare molto più facilmente.

Molte volte, inoltre, occorre bene sindacare su ciò che avviene a livello psicologico. La psicologia, in effetti, è una materia a mio avviso troppo spesso ignorata da medici e professionisti sanitari. In tal senso, tornando alla frase riportata in precedenza, l’espressione “i miei chili” può avere una spiegazione più profonda di quello che ci si potrebbe aspettare. Leggi tutto…

Diete ipocaloriche

settembre 10, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Diete,Salute

Il nostro mondo è caratterizzato da fretta, stress e, spesso, dalla necessità di dover perseguire ogni risultato a qualunque costo e, soprattutto, nel minor tempo possibile. Questi aspetti, ovviamente, sono particolarmente rischiosi, specialmente quando si parla di salute, materia per la quale si presta sempre troppa poca attenzione.

La dieta ipocalorica impone un introito calorico inferiore al fabbisogno giornliero totale dell’ individuo (che dipende da metabolismo basale e attività fisica), al fine di “consumare” i grassi di deposito per fini energetici e smaltire, di conseguenza, i chili di troppo.

A livello mediatico, ahimè, sono molte le diete che vengono proposte, che sono basate su aspetti metabolici più o meno rilevanti, ma che mirano, nella maggior parte dei casi, ad un dimagrimento repentino senza considerare eccessivamente ciò che viene eliminato (massa magra e liquidi o massa grassa?). Leggi tutto…

Le vitamine del gruppo B

agosto 19, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Le vitamine del gruppo B sono idrosolubili e, quindi, possono essere facilmente eliminate con le urine, ma possono anche sciogliersi nell’acqua di cottura, se l’alimento è sottoposto a bollitura. Inoltre sono particolarmente sensibili a luce e calore.

Esistono diversi sottotipi di vitamina B, per questo motivo riteniamo utile un breve elenco che evidenzi, di ognuno, le principali caratteristiche.

Vitamina B1 (tiamina): svolge azioni benefiche sul sistema nervoso, in quanto contrasta l’accumulo di sostanze tossiche nelle cellule nervose. Inoltre svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo glucidico e amminoacidico. Bisognerebbe assumerne circa 1-1,4 mg al giorno, consumando alimenti quali legumi, frutta secca, germe di cereali, frattaglie e patate. In caso di carenza si sviluppano alterazioni nervose, cardiache e dell’apparato digerente. Sindrome da carenza particolarmente grave è il beri-beri. Leggi tutto…

Che cos’è l’arginina?

agosto 16, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Esistono due principali categorie di amminoacidi: quelli essenziali, ovvero quelli non prodotti dal nostro organismo e che quindi devono essere necessariamente introdotti con la dieta, e quelli non essenziali, ovvero quelli che possono essere prodotti anche a livello endogeno.

L’arginina, in tal senso, rappresenta un caso particolare, in quanto essa nel bambino è essenziale e quindi deve essere assunta con gli alimenti, mentre nell’adulto è “condizionatamente essenziale”, ovvero generalmente è ricavata dal ciclo dell’urea, ma non in presenza di determinate patologie, ed, in questo caso, deve essere necessariamente assunto con la dieta.

L’arginina è un amminoacdo molto importante per il nostro organismo e può essere assunto principalmente con la carne, la frutta secca ed i legumi. Leggi tutto…

Perchè mangi?

agosto 5, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Questa domanda, apparentemente banale, se posta a persone in sovrappeso o soggette ad obesità, crea sempre un certo imbarazzo, in quanto, per fornire una risposta adeguata ed approfondita, talvolta occorre scavare dentro la propria personalità e sondare questioni non solo di tipo nutrizionale, ma molto spesso anche di tipo psicologico o edonistico.

Abbiamo più volte sottolineato che il rapporto tra alimentazione e psicologia è strettissimo ed in alcuni soggetti è addirittura indissolubile.

Il compito principale dell’esperto in nutrizione è, ovviamente, quello di sondare le necessità metaboliche e nutritive dei pazienti, ma forse l’aspetto psicologico è ancora troppo poco considerato. In tal senso, specialmente in determinati casi, reputo sia molto utile un team multidisciplinare volto ad analizzare la situazione del paziente a 360°, quindi certamente anche dal punto di vista nutrizionale psicologico ed endocrino. Questo non è sempre possibile, per cui reputo fondamentale, per i nutrizionisti, una preparazione sempre più ampia. Leggi tutto…

Sono sicuri gli alimenti che mangiamo?

agosto 3, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Questa domanda viene posta sempre più spesso dai consumatori, i quali temono che gli alimenti che giungono sulle nostre tavole possano, invece che garantire un adeguato apporto nutrizionale al nostro organismo, generare rischi correlati ad un eventuale contaminazione di origine chimica oltre che biologica.

Il mondo continua a progredire sia dal punto di vista scientifico, che dal punto di vista tecnologico. Questo discorso è valido anche nel settore agricolo agricolo, e molti sono i prodotti che vengono utilizzati (pesticidi, anabolizzanti, farmaci) per garantire un prodotto finale bello e buono. Tuttavia talvolta si eccede con queste metodiche e, specialmente se si pensa più al ritorno economico che alla salute dei consumatori, si possono trovare concentrazioni più o meno elevate di queste sostanze indesiderate sui nostri piatti. Quest’ultime, specialmente se ingerite regolarmente, possono alterare alcune vie metaboliche nel nostro organismo e arrecare danni a breve e lungo termine.

In tal senso, attirandomi probabilmente le antipatie di molte persone, a mio avviso una sana alimentazione con alimenti tradizionali è ancora possibile e, per questo non è assolutamente necessario ricorrere ad ogni costo a pasti sostitutivi o quant’altro. Ma naturalmente ognuno si farà la sua idea a riguardo. Leggi tutto…

Lo zucchero più comune: il saccarosio

luglio 1, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Più volte ci si è soffermati sulla necessità di moderare l’assunzione di zuccheri, in quanto essi sono in grado di generare un’eccessiva risposta insulinica, ma anche di incrementare l’apporto calorico dell’alimento.

In linea di massima quello che si dovrebbe fare, in tal senso, è certamente moderare (non necessariamente eliminare!) il consumo di dolci e sostanze zuccherine (ad esempio bibite e cocktail), e di ridurre l’aggiunta manuale di zuccheri semplici  (es. nel caffè o nel latte).

Ma soffermiamoci oggi sulle caratteristiche del più comune zucchero da cucina: il saccarosio.

Esso è un disaccaride, ovvero è fomato da due molecole di zucchero: il glucosio ed il fruttosio. Ha una digeribilità elevata e, come è noto, ha la capacità di rendere più dolce il gusto degli alimenti nel quale è presente, grazie al suo buon potere dolcificante. Leggi tutto…

Cosa si intende per “buona dieta”?

giugno 5, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Affinchè una dieta o un regime alimentare possano essere definiti “buoni”, essi devono necessariamente rispondere a determinate caratteristiche. Più volte è stato evidenziato il fatto che ogni soggetto è caratterizzato da un metabolismo ed uno stile di vita propri, motivo per il quale risulta impossibile fornire o consigliare diete universali. Tuttavia è ovvio che alcuni concetti o regole alimentari possono essere recepite a livello generale.

In tal senso quattro sono gli aggettivi che possono definire una dieta “buona”: essa dovrebbe essere sana, essenziale, equilibrata e variata.

1) Dieta sana: gli alimenti ingeriti devono essere sufficientemente freschi e genuini. La freschezza degli alimenti è fondamentale per garantire un adeguato apporto nutritivo. In tal senso risulta di fondamentale importanza la scelta di frutta e verdura di stagione, ma anche evitare cotture che possano causare la perdita, soprattutto, di vitamine e sali minerali. La genuinità di un alimento è garantita soprattutto da adeguate metodologie di produzione e conservazione, che difendono da eventuali alterazioni microbiologiche (si pensi soprattutto a carni, uova, formaggi e latticini). Leggi tutto…

Come combattere la voglia di dolci

maggio 23, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

I dolci, assieme agli alimenti ed ai condimenti eccessivamente grassi, rappresentano una delle maggiori insidie per la nostra linea. Ciò è dovuto al fatto che, oltre ad essere particolarmente appetitosi, concentrano moltissime calorie in un volume piuttosto ridotto. Il senso di sazietà, come noto, è un segnale inviato dallo stomaco quando esso risulta pieno di materiale: in tal senso, quindi, gli alimenti sopracitati dovrebbero essere assunti in modo piuttosto ingente prima di stimolare questo segnale.

Nella mia esperienza professionale ho registrato il fatto che molte persone non riescono a gestirsi pienamente dal punto di vista alimentare, e la voglia costante di dolci rappresenta, in tal senso, uno dei maggiori rischi. Spesso tale comportamento è ricollegabile ad aspetti psicologici come, ad esempio, alla necessità di colmare stati depressivi, sensi di solitudine o carenze di affetto e attenzione con cibi particolarmente gratificanti. Leggi tutto…

Diffidare dalle..limitazioni!

maggio 16, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Il settore dell’alimentazione, come noto, è uno dei più studiati, amati ma al tempo stesso, più soggetto a speculazione ed a tentativi di trarre profitto da un argomento che è alla base della salute mentale e fisica.

Più volte è stata sottolineata la necessità di considerare attendibili esclusivamente diete o, comunque, consigli alimentari provenienti da personale o enti qualificati che fanno della ricerca o più semplicemente della passione per questo settore le loro principali motivazioni. Quest’ultimo aspetto inoltre garantisce la mancanza di secondi fini (es. fini commerciali) degli stessi, che, piuttosto, mettono a disposizione le loro conoscenze per migliorare la salute generale.

Nel corso della storia molte sono state le diete proposte da esperti e non, che hanno mirato, principalmente, ad un riscontro a breve termine sul metabolismo in termini di perdita di peso (non considerando effettivamente se questa significasse sempre riduzione di massa grassa o altro): Leggi tutto…

Dimagrire per la linea o per la salute?

aprile 29, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

Questa, in sostanza, è stata la domanda posta ad un campione di donne francesi (http://www.corriere.it/salute/nutrizione/12_settembre_07/dossier-diete-dimagranti_d6a8c9d6-f8e0-11e1-8c97-b4f1e02508f5.shtml). L’indagine è stata condotta per sondare, tra l’altro, sui comportamenti alimentari adottati nell’ottica di una perdita di peso.

I risultati di questo studio sono piuttosto interessanti, pensando soprattutto alla somiglianza tra francesi ed italiani su questi argomenti.

Le diete maggiormente seguite dalle donne francesi risultano essere la dieta Dukan e la Weight Watchers, tuttavia c’è anche da sottolineare il fatto che circa un terzo delle donne intervistate riferiscono di attuare le raccomandazioni dietetiche consigliate dagli organismi istituzionali francesi. Una buona percentuale, tuttavia si affida ancora alle “diete fai da te” che prevedono principalmente restrizioni caloriche (a discapito soprattutto di grassi e carboidrati), e, talvolta,  prodotti dietetici venduti in farmacia. Leggi tutto…

La comunicazione in ambito nutrizionale

aprile 26, 2013 | Author: andreaserra | Filed under: Alimentazione,Salute

La nostra società è, come noto, caratterizzata da una estesa diffusione dei mezzi di comunicazione, rappresentati principalmente dai mass-media e, recentemente, dai social network. Le trasmissioni televisive, gli articoli e le discussioni inerenti l’alimentazione sono sempre molto “di moda”, specialmente nel periodo che ci accingiamo a vivere, quello che ci introduce alla fatidica “prova costume”.

Molte persone in questi mesi sembrano quasi dover recuperare da tutti gli eccessi accumulati nel corso dell’anno e, per questo motivo, iniziano ad interessarsi sempre più all’argomento alimentare, sia ascoltando esperti e non, sia parlando con amici e parenti che sono fonti di consigli non sempre attendibili.

Il rischio principale in questo senso sono collegati all’obiettivo che il soggetto in questione si pone che, ahimè, troppo spesso punta esclusivamente ad arrivare in perfetta forma (estetica) nei mesi estivi, senza pensare troppo al periodo invernale e, soprattutto, alle ripercussioni che comportamenti errati esercitano sul metabolismo. Leggi tutto…