La dieta fitoterapeutica

ottobre 12, 2008 | Autore: rosisella | Scritto in: Alimentazione,Diete,Salute

La dieta fitoterapeuticaSi tratta di una dieta di moda che può essere realizzata solo per 2 settimane, come tante altre diete simili. Durante queste 2 settimana si dovrebbe riuscire a perdere 4 chili e il suo punto di forza è il fatto che aiuta a disintossicare l’organismo in profondità e ad aumentare il consumo energetico, quindi aumentano le calorie giornaliere e si perde peso. L’apporto calorico è di 1200 calorie / al giorno e si basa principalmente sull’assunzione di erbe e tisane.
La dieta fitoterapeutica viene aiutata principalmente da 3 tipi di tisane: una tisana diuretica, una tisana digestiva, una tisana antiscorie e da un rimedio a scelta per attivare il metabolismo.
È una dieta molto efficace, perchè in poco tempo permette di perdere 4 chili ed è abbastanza pratica, perchè le erbe per le tisane possono essere facilmente reperite nelle farmacie o nelle erboristerie.

La dieta fitoterapia aiuta a dimagrire in modo rapido ed efficace. Essa infatti afferma che per dimagrire efficacemente bisogna prima di tutto depurare a fondo l’organismo. Le erbe consigliare sono soprattutto la betulla, la bardana, il tarassaco e la dulcamara (dalle spiccate proprietà diuretiche e depurative).Sono consigliati inoltre il cardo mariano, un’erba che aiuta a disintossicare perchè stimola particolarmente l’attività del fegato, e il finocchio, perchè agisce efficacemente contro il gonfiore e il meteorismo.
Al secondo posto per importanza in questa dieta si trova il rabarbaro, perchè combatte la stipsi, evita il gonfiore addominale ed aiuta alla perdita di peso.

Come agisce questa dieta sul metabolismo?

La dieta fitoterapeutica si basa sui principi attivi e naturali delle piante e delle erbe officinali, capaci di stimolare il metabolismo e quindi utili per consumare meglio e più velocemente le calorie. Tutte queste erbe hanno la capacità di aumentare il consumo energetico dell’organismo, cioè di favorire l’utilizzazione dei “materiali” accumulati come deposito. Inoltre possono tutte essere reperite anche sottoforma di integratori.
I creatori di questa dieta consigliano però di assumere come integratore solo una di queste erbe a scelta, e non tutte insieme. La dose raccomandata è di 2 capsule al giorno, una al mattino e una alla sera, per una durata di 4 settimana. Finito il ciclo mensile, è necessario un riposo dai 15 ai 20 giorni.

Condimenti e Bevande

Per chi segue questa dieta sono raccomandati ogni giorno 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva per condire e cucinare.
La quantità di aceto di mele, succo di limone, erbe (timo, menta, origano , maggiorana, rosmarino, prezzemolo) e spezie sono libere.
Non è permesso più da ½ cucchiaino di sale al giorno.
Le tisane e le altre bevande non vanno zuccherate, perche aumenta eccessivamente l’apporto calorico.

TISANE PER TUTTO IL GIORNO

Appena svegli: una tazza di tisana diuretica senza zucchero.
Dopo pranzo: una tazza di tisana digestiva senza zucchero
Prima di andare a dormire: una tazza di decotto “anti- scorie” senza zucchero.

MENU ESEMPIO

 

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdi

Sabato

Domenica

Colazione

1 tazza i te

2 fette biscottate con miele

1 tazza latte scremato

1 tazza caffè d’orzo

1 fettina di torta margherita fatta in casa

1 tazza latte scremato

15 g fiocchi d’avena

1 cucchiaino di miele

1 tazza di te verde

3 biscotti secchi

1 tazza di latte scremato con caffè d’orzo

2 fette biscottate

1 tazza te verde

1 fetta di torta margherita fatta a casa

1 bicchiere di spremuta di pompelmo

2 fette biscottate

Pranzo

Insalata mista

30 g riso cotto in brodo vegetale

1 sogliola al vapore

1 mela

Verdura cotta al vapore

40 g tofu (formaggio di soia)

30 g pane integrale

Insalata di cetrioli

60 g pasta cotta al dente conditi con pomodoro fresco

80 g di tonno al naturale

1 pera

Insalata di crescione

60 g di riso in brodo vegetale

½ mozzarella fiordi latte

1 fetta di ananas

Verdura al vapore

90 g patate lesse

150 g merluzzo cotto con pomodoro fresco

30 g pane integrale

1 mela

Insalata di cetrioli

80 g di passato di verdure

150 g di pesce

30g pane integrale

2 prugne

Insalata di cavolo crudo

60 g pasta cotta con pomodori fresco

150 g di pesce spada alla griglia

1 pesca

Cena

60 g di ricotta magra di mucca

Carote crude

30 g pane integrale

1 pera

120 g nasello al vapore

1 finocchio

30 g pane integrale

1 fetta di ananas

60 g ricotta

Vegetale cotte al gusto

30 g pane integrale

1 mela

Pesce cotto al cartoccio

Insalata di radicchio

30 g pane integrale

2 prugne

1 uovo cotto

Cicoria cotta

30 g pane integrale

1 pera

80 gdi polpo e una patata lessa

Insalata mista30 g pane integrale

1 fetta d’ananas

100 g di finocchi

30 g pane integrale

1 mela

 

 

 

xygoxen

Non c'è ancora nessun commento.

Commenta questo articolo

Vuoi fare una domanda alla nutrizionista?
Vieni nel forum diete e nutrizione

I campi contrassegnati con " * " sono necessari.